Università estiva del Partito della Sinistra Europea

Università estiva del Partito della Sinistra Europea
(10-14 luglio 2019, Fiuggi, Italia)

L’Università estiva del Partito della Sinistra Europea sarà uno dei primi momenti di discussione collettiva dopo le elezioni europee. Una discussione che ogni partecipante ha avuto la possibilità di sviluppare nel proprio paese e con la propria organizzazione, ma che potrà avere un proprio momento di analisi e discussione generale più ricca e stimolante a Fiuggi, in un contesto più ampio.
Per questo l’Università estiva avrà come obiettivo:
A) Fare il punto sulla crisi della globalizzazione, sulle nuove sfide e le nuove opportunità che si presentano. Il filo conduttore della Università si snoda dunque intorno alle caratteristiche della crisi e dei nuovi movimenti che dentro questo contesto si sono sviluppati, a partire dai movimenti femministi ed ecologisti che esprimono gli elementi critici più profondi e rappresentano forze capaci di invertire il corso della storia.
B) Analizzare la crisi delle democrazia avvenuta negli ultimi trenta anni e le caratteristiche specifiche della crescita della destra fascista oggi.
C) Esplicitare ed approfondire un ragionamento sul nuovo umanesimo nel possibile dialogo fra marxisti e credenti e una discussione sulla prospettiva della Sinistra Europea a partire dal rafforzamento della costruzione del Forum Europeo.

Iscrizioni

Programma

Mercoledì 10 luglio 2019
– Inaugurazione (nel pomeriggio )

Giovedì 11 luglio 2019

9h30 Plenaria : La crisi della globalizzazione neoliberista e le tendenze distruttrici del capitalismo odierno

12h30 Pranzo

14h30 Seminari

● La trasformazione produttiva e le parole d’ordini unificanti delle lotte dei lavoratori e delle lavoratrici europee.

● Contro la NATO e l’esercito europeo : una nuova cooperazione internazionale

17h00 Plenaria : La distruzione della democrazia: la giuridizzazione della politica e il disfacimento delle istituzioni democratiche, dei diritti sociali e civili .

20h00 Cena

Venerdì 12 luglio 2019

Mattino:La rivoluzione femminista

9h30 Plenaria : 8 marzo, sciopero femminista mondiale

11h00 Plenaria: La rivoluzione nella riproduzione sociale .Il lavoro di cura e la precarietà delle donne

12h30 Pranzo

Pomeriggio: Le sfide mondiali: cambiare il sistema. Non il clima

14h30 – Seminari

  • Il ruolo e le proposte della sinistra in rapporto ai cambiamenti climatici .
  • Le politiche europee sull’ambiente
  • Il ruolo dei nuovi soggetti nella battaglia ambientalista: sindacati, movimenti giovanili e di cittadinanza .

17h00 Plenaria : Il capitalismo è un sistema di predazione del pianeta e delle nostre vite

20h00 Cena

21h00 Serata di solidarietà con il Venezuela

Sabato 13 luglio 2019

9h30 Plenaria : L ‘internazionale dei populisti razzisti e nazionalisti

12h30 Pranzo

14h30 Seminari

  • La nuova situazione in Europa dopo le elezioni europee: valutazioni e proposte del Partito della Sinistra Europea
  • Violenza contro le donne
  • Conferenza -dibattito: La crisi in Medio Oriente e nella regione mediterranea; porti aperti e piano di accoglienza europeo

17h00 Conclusioni : La proposta della Sinistra Europea

20h00 Cena

22h00 Gran serata finale di festa

Domenica 14 luglio 2019

9h00-10h00-11h00 Partenza per Roma in bus fino alla linea metro A.
Visita della città da Flaminio al Colosseo. Ritorno alla Stazione Termini con la linea B

Iscrizioni

Menu